Napoli, processione di San Gennaro

Napoli, processione di San Gennaro

Il sabato che precede la prima domenica di maggio il Busto Reliquiario ed il prodigioso Sangue di San Gennaro sono accompagnati dal corteo dei busti d’argento degli altri Santi Compatroni, in ricordo della traslazione del corpo di San Gennaro a Napoli. Attualmente la Processione delle statue si muove nel primo pomeriggio dal Duomo, attraversando le strade del centro storico della città, in un lungo festoso tragitto che testimonia il commovente abbraccio col popolo napoletano. Il corteo raggiunge infine la Basilica di S. Chiara dove, nel corso di una celebrazione solenne, il Cardinale proclama il miracolo della liquefazione del Sangue. San Gennaro è l’unico santo “laico” della Chiesa cattolica, onorato da credenti e non credenti, in diversi modi, anche per la particolarità, unica al mondo, che la Cappella cinquecentesca che ospita le sacre Reliquie è di proprietà di una congregazione laica presieduta dal sindaco della città.